lunedì 1 agosto 2011

Grandi novità!

La settimana in cui sono senza figli. Non ci sono parole per descrivere il senso di liberazione, di leggerezza e di riposo da cui sono/siamo pervasi; forse non mi riterrete una mamma troppo degna, ma il sentimento che suscita questa mia condizione attuale è per lo più l'invidia di altri genitori (pochissime mamme hanno detto "io non riuscirei a separarmi dai bambini per più giorni"), segno che qualche giorno di vacanza dall'unico mestiere che non conosce sosta non è sinonimo di cuore di pietra ma di SOPRAVVIVENZA!

Ma non è di questo che vorrei parlare, bensì dell'ultimo nato in casa Cialtrons: il bollino di qualità Bogo Approved Blog. Nato da chiacchierate con amici su FB, ha illustrissimi genitori: lo propone Silvia, lo appoggiano Nina e Nora, lo disegna Marco. E tutto questo mentre io sto lasciando i bambini in autostr dai nonni...
Cos'è B.A.B.? Innanzitutto un segno di affetto nei confronti dei blog che amo seguire e condividere con tutti. E poi un gruppo di amici che si incontrano e che, anche se non si sono ancora visti, si riconoscono. Un luogo dove entrare in punta di piedi, perchè non sapete ancora con chi avete a che fare. E quando lo scoprirete, non potrete più fare a meno di loro e delle loro storie.

Trovate la lista dei blog che si fregiano dell'ambitissimo bollino di qualità nella pagina "Bogo Approved Blog" (barra sotto il titolo).

10 commenti:

  1. Che bella idea! Chissà se prima o poi anch'io potrò entrare nel circolo B.A.B.... incrocio le dita! E, per intanto, mi godo la lettura di questi blog :-)
    A presto

    RispondiElimina
  2. noooo loro non sanno con chi hanno a che fare... anche se forse questa cosa dovrebbe rendere vagamente l'idea dei soggetti ;))))

    Sempre onoratissima sogno ah!

    RispondiElimina
  3. Partendo da Nina e grazie al suo B.A.B. ho scoperto il tuo blog e quello di mamarketing :)) (non so come farò da settembre a seguire tutti 'sti blog, ma siete tutte fantastiche!!)

    RispondiElimina
  4. non lo so io ho letto bambini fuori dalle balle e mi è partito l'embolo da invidia, non capisco più nulla, meno del solito intendo.

    RispondiElimina
  5. ... e che lista!!! :-)))
    Un bacione Chiara!

    RispondiElimina
  6. qui si fa sul serio...... ^_^

    RispondiElimina
  7. Toc toc... Posso aggiungermi anche io? Sarebbe un vero onore! : )

    RispondiElimina
  8. me lo sono chiesta per giorni cosa fosse quel logo occhialuto....
    tu sei la miglior pusher di blog che conosco...grazie a te sono approdata a Nina e Marco...mica pizzaefichi!

    RispondiElimina
  9. Ciao Chiara, incuriosita dal B.A.B. visto in giro qua e là, ho sbirciato qua e là nel tuo blog. Ma questo post lo faccio mio al 100%! Io non mi stacco da mia figlia per più di 48 ore e i motivi sono svariati, nonostante ciò a fine mese me ne vado a Londra da un'amica e la lascio per 5 giorni! Detto ciò, trovare dei momenti di distacco mi danno il modo di ricaricarmi dopo tanto dissanguamento. Sì, perché quegli adorabili esseri sono in realtà dei vampiri che dopo aver ciucciato per mesi il latte materno (e nel mio caso, neanche quello), passano al tuo sangue:)
    Se ti capita, passa a trovarmi!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...